Cementi Rossi, Fumane, Valpolicella

UNA MAFIA AUTOCTONA AL NORD

Pubblichiamo il manifesto della associazioni ambientaliste della Valpolicella, contro 3 attentati-avvisi mafiosi che ad occhio nudo (e croce) sono ascrivibili agli interessi speculativi di CementiRossi, colpiti prima da una sentenza del TAR e poi, ora, della Sovraintendenza (in difesa della contrada minacciata di Marezzane, oggetto di una lotta di anni del movimento). 1201V_cella